Welfare e CCNL

Con il passare degli anni, sono sempre più i Contratti Collettivi Nazionali del Lavoro che inseriscono il Welfare Aziendale come elemento integrante della retribuzione.

Possiamo dire con certezza che nei prossimi rinnovi dei principali e maggiormente applicati CCNL verrà riservata un’attenzione sempre maggiore al Welfare Aziendale.

Ecco una lista di alcuni dei CCNL che hanno per primi inserito accordi per fornire beni e servizi Welfare

Metalmeccanici grande industria

100€ da giugno 2017
150€ da giugno 2018
200€ da giugno 2019

Orafi e argentieri

100€ da gennaio 2018
150€ da giugno 2019
200€ da giugno 2020

Metalmeccanici – Piccola e Media industria

150€ da marzo 2018
150€ da gennaio 2019
150€ da gennaio 2020

Servizi Assistenziali ed Ausiliari

200€ da giugno 2018

Sale Bingo e Gaming Hall

1.300,00€ annui per i Dirigenti;
650,00€ annui per i Quadri;
350,00€ annui per tutti gli altri livelli d’inquadramento

Cinema e Audiovisivi

10,00€ mensili assicurazione sanitaria “Salute Sempre”
5,00€ mensili Fondo Integratico Pensionistico Byblos e dello 0,20% -Asforcinema

CED, ICT e professionisti digitali

100€ annui per il 2019
120€ annui per il 2020
140€ annui per il 2021